nazionale, settore assoluto

Salgono a 40 i rossoblu ai Campionati U20

Terminata l’avventura di Cecilia Desideri, brava a conquistare la finale agli Europei Under23 (miglior lancio misurato 64,12 non lontano dal pb che le è valso l’ottavo posto), da oggi si riparte per l’Estonia con la nazionale Under20.

Quella di Tallinn sarà la 26^ edizione dei Campionati Europei giovanili. Tutto cominciò nel 1970 in Francia, mentre il primo reatino a vestire la maglia azzurra ai Campionati continentali Junior fu lo sprinter di Contigliano Tonino Mosconi a Donetsk (1977); quattro anni dopo in Olanda Gianni Tozzi stabilì il primato italiano di categoria nei 110hs.

Nel 2013 nell’edizione di Rieti furono addirittura 7 in convocati della Studentesca. Nel 2015 a Eskilstuna sono arrivate le prime due medaglie con Sebastiano Bianchetti, terzo nel peso (20,71) e Giorgio Trevisani protagonista nelle batterie della 4×400 poi terza in finale. Gli ultimi in ordine cronologico sono stati Chiara Gherardi e Riccardo Filippini nell’edizione 2019 di Boras. 

A Tallinn ci saranno Benedetta Benedetti (disco), Federico Bonanni (asta), Mattia Furlani (alto), Federica Pansini (800 e 4×400) e Ginevra Ricci (200 e 4×100)

Tutti i rossoblu agli Europei Under20

Share