2021, settore assoluto, settore giovanile

Tsimi Atana e Fagiolo oro in rappresentativa

L’edizione numero 54 del Trofeo intitolato a Giorgio Bravin ci regala buone prestazioni.

Laura Stella Varesi migliora il primato sociale degli 80 metri Cadetti tagliando il traguardo in 10.11 dietro solamente alla pugliese Gambacorta. 

Chiara Tolli vince il peso davanti a Miriam Lopreiato, mentre Giammarco Di Filippo è secondo, ma scaglia per la prima volta il peso da 5kg oltre i 15 metri. 

Pb e minimo per Daniele Formiconi nei 400 (51.75), per Leonardo Di Vittorio nei 2000st (6.34.45), minimo per Valentina Laureti nel lungo (5,26) e Sara Meconi (5,27). Netto miglioramento per Valerio Linari nel giavellotto che porta il suo personale a 57,38, più di tre metri oltre il precedente. 

Ad Ariano Irpino nella prima rappresentativa Under16 su pista erano 5 i convocati della Studentesca. Leonardo Fagiolo ha vinto i 1000 col nuovo primato personale di 2.44.15. Dello stesso metallo è la medaglia vinta da Raffaella Tsimi Atana: le 13enne rossoblu atterra a 5,32 in ben quattro dei sei salti e basta per la vittoria. Terza Giulia Paris ad un centimetro dai 5 metri. 

Nei 300 Godspower Santini migliora il personale portandolo a 36.80 (argento). Virginia Pitò sfiora gli 11 metri nel peso ed è seconda, mentre nel giavellotto Viola Giangirolami è terza. 

Risultati Trofeo Bravin 19 giugno

Risultati Ariano Irpino 20 giugno

Risultati Roma 20 giugno

 

Share