Il Saluto Del Presidente - FIDAL

Campionati Italiani Jun e Pro Rieti

 

I grandi eventi di Atletica Leggera sono annualmente di casa allo stadio Guidobaldi di Rieti e, anche nel 2019 la sapiente macchina organizzativa della Studentesca Rieti Andrea Milardi prepara una grande edizione dei Campionati Italiani juniores e Promesse, un importante tappa di avvicinamento all’organizzazione di un prestigioso evento internazionale, i Campionati Europei U18 del 2020. A un mese circa dai campionati europei U23 e U20 in Svezia, i nostri giovani sono pronti a confrontarsi con la consapevolezza, l’entusiasmo e la speranza di ottenere il meglio di loro stessi.
La manifestazione è preceduta dal Golden Gala Pietro Mennea in scena allo stadio Olimpico di Roma il 6 giugno, dove troviamo tra i protagonisti del massimo evento di Atletica in Italia, atleti appartenenti alle categorie in gara a Rieti. Un segnale forte e importante per la salute dell’atletica azzurra.
Ringrazio con grande piacere il Comitato Organizzatore perché, quando passione, impegno, capacità di fare squadra, tradizione, volontariato e risultati si fondono in un’unica sinergia organizzativa, il prodotto diventa un eccellenza sotto tutti i punti di vista ed è destinato a durare nel tempo.
Questo evento sarà anche l’occasione per consegnare il premio SuperCoppa alla Studentesca Rieti Andrea Milardi per la stagione 2018 che, a mio parere, è stato il migliore anno dei 43 di storia RossoBlu. Complimenti al Presidente allo staff tecnico e a tutti atleti che hanno contribuito a tale annata da record.
Mi preme inoltre ringraziare le Istituzioni, il Comune di Rieti e la Fondazione Varrone che da sempre sono vicini all’Atletica e alle manifestazioni organizzate a Rieti.

Tale preziosa collaborazione consente una grande sinergia che valorizza la città di Rieti attraverso lo sport e ai suoi valori.
La primavera dell’atletica italiana inizia a Rieti dove troverà la sua massima espressione giovanile. Saranno 3 giorni di un atletica bellissima, vivace, straordinaria come giusto che sia l’Atletica Italiana.

Forza ragazzi, entusiasmo e motivazione sono il vostro carburante.

martelli

Il Saluto Del Presidente - FIDAL LAZIO

Rieti ospita nel weekend che va dal 7 al 9 giugno 2019 il Campionato Italiano Juniores e Promesse. Il futuro prossimo dell’atletica, non solo laziale ma di tutta la nazione e dell’azzurro, passa sulla pista e sulle pedane del Raul Guidobaldi, con la caccia ai titoli individuali under 20 e under 23 che saprà, come sempre, appassionarci al pari delle altre competizioni. Dal Comitato Regionale che, assieme a tutto il movimento dell’atletica laziale, ospita e abbraccia questa iniziativa di livello nazionale, non può che arrivare l’in bocca al lupo più caloroso e sportivo a tutte le atlete e gli atleti in gara. Spettacolo ed emozioni su questa pista che ci ha abituato alle meraviglie dei grandi dell’atletica nazionale e mondiale, siamo certi che in questi tre giorni non mancheranno. Fidal Lazio non può che complimentarsi con l’organizzazione dell’evento curata dalla società che qui è di casa, l’Atletica Studentesca Andrea Milardi. Una società abituata, come altre realtà della nostra regione, a fronteggiare eventi di tale portata. I Campionati Italiani Juniores e Promesse sono l’ennesima prova generale dell’impegnativo e certamente importante appuntamento del 2020, quando qui saranno ospitati i più forti Under 18 del continente. Appuntamento internazionale – anticipato anche dai Campionati Italiani Allievi – al quale Rieti, la Studentesca Milardi, Fidal Lazio e tutta l’atletica italiana si stanno preparando con il massimo impegno e con la massima dedizione per una perfetta riuscita della manifestazione. Oggi, intanto, godiamoci le emozioni che sapranno accendere i nostri under 20 e under 23.

Fabio Martelli, Presidente Fidal Lazio

c66733db6fd9c6779ab24f57f69f5201_XL

SALUTO DEL SINDACO CICCHETTI -
COMUNE DI RIETI

Dal 7 al 9 giugno lo stadio Raul Guidobaldi ospiterà l'edizione 2019 dei Campionati Italiani Under20 e Under23. Per l’ennesima volta, la Città Centro d’Italia sarà la casa di migliaia di atleti che si contenderanno i quasi 100 titoli in palio, all’insegna della correttezza e della sportività che da sempre contraddistinguono questa disciplina.
Per la nostra comunità l’atletica è, ancor prima che uno sport, un fatto di popolo, vissuto generazione dopo generazione da tutte le famiglie reatine. Questo grazie anche e soprattutto all’opera dell’Atletica Studentesca Rieti, da qualche anno dedicata ad una delle figure più carismatiche della storia sportiva locale e nazionale, Andrea Milardi.
Grazie alla sinergia tra l’Atletica Studentesca e il Comune di Rieti, lo Stadio Guidobaldi e la nostra Città sono riconosciute in tutto il Paese e all’estero come uno dei luoghi ‘sacri’ di questo sport.

E continuano ad essere uno dei centri preferiti per le loro prestazioni, tanto da campioni affermati quanto da giovani promesse.
Proprio i giovani saranno i protagonisti di un weekend sportivo che si preannuncia di altissimo livello e che servirà come prova generale dell’eccezionale evento internazionale in programma a Rieti nel 2020, i Campionati Europei Under 18.
Da parte mia non posso che augurare un weekend di soddisfazioni e allegria a tutti i ragazzi in gara, oltre che ringraziare gli organizzatori, la Federazione e tutti i partner che collaborano per la migliore riuscita di eventi di tale portata, assicurando l’impegno del Comune anche per il futuro. Perché Rieti è e dovrà continuare ad essere sinonimo di grande Atletica.

Viva l’Atletica italiana, viva la Studentesca Andrea Milardi, viva Rieti!