2021, scuola, settore assoluto, settore giovanile

12 e 18 ottobre tutti di corsa

Con la speranza di ripartire al più presto con la maggior parte delle manifestazioni a livello studentesco iniziamo con quella più attraente di tutte: la Scheggia Sabina.

L’appuntamento che nel corso degli anni ha visto nascere e crescere centinaia di giovani campioncini si edizione  si era svolto esattamente due anni con una giornata da record.

Martedì tornano in pista le scuole medie e superiori sfidando sui 60, 80 e 100 metri, mentre lunedì 18 sarà la volta delle scuole elementari.

In allegato il programma e l’autorizzazione da portare il giorno della gara:

Programma medie/superiori 12 ottobre

Programma elementari 18 ottobre

Autodichiarazione

I vincitori nel 2019

Elementari Classi I (50 metri, 2013) tempo
Chiara Blasi (Cirese) 10.66
Riccardo Bargnesi (Minervini) 9.26
Classi II (50 metri, 2012)  
Sofia Figorilli (Cislaghi) 9.44
Gianmarco Righi (Cirese) 8.50
Classi III (60 metri, 2011)  
Ginevra Feminella (Minervini) 10.22
Gabriele Serilli (Lombardo Radice) 10.00
Classi IV (60 metri, 2010)  
Federica Antei (Roccasinibalda) 9.44
Edoardo Paris (Villa Reatina) 9.12
Classi V (60 metri, 2009)  
Vittoria Iachetti (Contigliano) 9.40
Cristian Cruciani (Cittaducale) 9.26
Medie Classi I (60 metri, 2008)  
Elena Sofia Paris (Campoloniano) 8.99
Mattia Alimonti (Sisti) 8.91
Classi II (80 metri, 2007)  
Laura Stella Varesi (S.Sassetti) 11.02
Dominique (Mulumba) 11.51
Classi III (80 metri, 2006)  
Virginia Capasso (Jucci) 11.05
Matteo Carconi (Ricci) 10.40
Superiori (100 metri, 2003/04/05)  
Rebecca Ragni (Jucci) 13.50
Jacopo Capasso (Itis) 11.31

 

Share