Entertainment

75 rossoblu in gara da venerdì

Per il secondo anno consecutivo sarà Grosseto ad accogliere i Campionati italiani juniores e promesse, da venerdì 11 a domenica 13giugno. In palio 82 titoli per le categorie under 20 e under 23, in un appuntamento ancora più partecipato rispetto alla scorsa stagione. Stavolta infatti il programma è completo, anche con le gare più lunghe di mezzofondo e di marcia che non erano inserite nella scorsa edizione. In crescita quindi i numeri dell’evento: più di 1800 atleti iscritti per oltre 2500 presenze-gara, in rappresentanza di 323 società. Ma sarà anche una tappa fondamentale verso i prossimi Europei giovanili in programma tra un mese a Tallinn, in Estonia: under 23 (8-11 luglio) e under 20 (15-18 luglio).

CLICCA QUI – TUTTI GLI ISCRITTI DI GROSSETO 2021

La prima a scendere in gara è la Campionessa Italiana di Molfetta Ludovica Giannursini in una delle gare d’esordio alle ore 15. Stesso orario per i 100 con le donne e poi a seguire gli uomini. Nel triplo ci sarà in pedana Claudio Giordano. Sono in 4 nei 400, tre nell’asta, mentre la prima giornata si chiuderà con gli 800 dove è in cima alle liste Federica Pansini, mentre Maniscalco e Flamigni partiranno nella serie dei migliori.

PROGRAMMA ORARIO e INFO UTILI

Allo stadio Carlo Zecchini si svolgerà la maggior parte delle competizioni, invece le gare di lancio del disco e lancio del martello saranno al campo Nilo Palazzoli, mentre il campo scuola Bruno Zauli sarà l’impianto di riscaldamento, nella manifestazione organizzata dall’Atletica Grosseto Banca Tema. Sarà la 64esima edizione della serie per gli under 20, invece la 34esima riservata agli under 23, compresi i criterium nazionali nella fase iniziale della categoria. Per la rassegna juniores-promesse è la quinta volta a Grosseto, dopo quelle del 1997, 2003, 2005 e 2020, ma nel triennio dal 1986 al 1988 era già andato in scena il campionato riservato soltanto agli juniores, nella città che ha ospitato anche tre eventi internazionali under 20: i Mondiali nel 2004, gli Europei nel 2001 e nel 2017.

I nostri in gara per la prima giornata:

15 Ginevra Ricci, Noemi Di Marco (100 JF),

15 Ludovica Giannursini (giavellotto JF),

15,20 Leonardo Vitullo, Francesco Fratello (100 JM),

15,30 Claudio Giordano (triplo JM),

16 Matteo Bianchini (100 PM),

16,30/17 Finali 100 metri

17,10 Chiara Fratocchi (400 JF),

17,25 Luca Spizzichino, Omar Khalil (400 JM),

17,45 Sofia Angelucci (asta JF),

17,50 Valeria Simonelli (400 PF),

18,25 Federica Pansini (800 JF),

18,55 Tommaso Maniscalco, Massimo Flamigni (800 JM),

Share