cross, Entertainment, settore assoluto, settore giovanile

Tre titoli a squadre e due vittorie individuali

Grandissima prova nel Cross di Maccarese. Lo squadrone rossoblu si è imposto nelle categorie Allievi, Allieve e Cadetti, mentre le Cadette sono arrivate sul podio al terzo posto.

Gli Allievi vincono il titolo regionale e si qualificano per la finale nazionale di Campi Bisenzio. Ernest Mulumba è terzo nei 5km, mentre il mirtense scuola Atletica Uisp Sabina Giulio De Angelis rientra alle gare con un buon quinto posto. Settimo Alessandro Imperatori, mentre Leonardo Di Vittorio è rimasto un pò attardato causa giornata storta. 

Si laureano Campionesse regionali anche le Allieve. Doppietta in testa con l’altra portacolori della sabina Sara Ranucci che precede la più giovane Benedetta Zanotti nei 4km. Quinto posto per la figlia d’arte Francesca Maestri e poi  c’è Beatrice Cardellini che chiude al decimo posto.

Nella gara Junior (5km) vince ancora Martina D’Angeli. Nel corto si piazzano tra i primi dieci Tommaso Maniscalco sesto e Dawit Albano ottavo.

Tra i Cadetti Leonardo Fagiolo è secondo precedendo sul traguardo il compagno Dominique Mulumba. Sempre tra i primi nelle tre prove, entrambi saranno sicuri protagonisti nella finale nazionale di Campi Bisenzio con la rappresentativa del Lazio. Si migliora anche Samuele Chiani, sesto, Pietro Festuccia è ottavo, Simone Fazi diciassettesimo. Gli Under16 si aggiudicano il Trofeo Lazio, tornando ai vertici regionali dopo tanti anni, un successo firmato Toto Panzini, responsabile del settore mezzofondo coadiuvato da Ilaria Di Santo e Roberto Di Vittorio che fa la spola con Poggio Mirteto.

Eleonora Montiroli è la migliore delle Cadette col suo undicesimo posto, mentre Benedetta Carucci è dodicesima. Le Cadette sono terze dietro Frascati e Civitavecchia.

Prossimo appuntamento a Campi Bisenzio tra due settimane.

File allegati:
Trofeo Cadetti di Cross
CDS Assoluto di Cross
Cross Corto

Share