indoor, settore assoluto

Cinque atleti in gara ad Ancona

Breve, ma intensa. La stagione al coperto volge al temine e in questo fine settimana assegnerà gli ultimi titoli italiani in palio.

Per la Studentesca il primo a scendere in pedana sarà Leonardo Orlandi. L’allievo di Gianni Bayram cerca il riscatto dopo la gara di due settimane fa alle Promesse, che gli regalò il bronzo, ma non le sensazione cercate in allenamento.

Alle 16 torna in pista Giacomo Salvatore. Il 21enne è in lista nella terza serie dei 60hs, insieme al primatista italiano Dal Molin. Dopo l’exploit di due settimana fa punta a confermarsi vicino agli 8 secondi e sognare una finale con i migliori.

Sempre nella giornata di sabato ci sarà l’occasione di vedere all’opera Emanuele Formichetti. Il veterano torna in pedana per un campionato tricolore a distanza di 7 anni (Rovereto 2014). 

Domenica speranze di medaglia con Martina Carnevale, seconda nelle liste stagionali del peso donne (ore 17,15). Salendo sul podio Martina eguaglierebbe Lorenzo Valentini nel numero di medaglie vinte in carriera con la maglia rossoblu, 21. 

Darà battaglia nel triplo, come suo solito, Daniele Cavazzani. Dopo il 15,61 ottenuto all’esordio nella gara di Parma, punterà a tornare ad atterrare sopra i 16. 

Saranno in gara anche i “nostri militari”. Sebastiano Bianchetti (Fiamme Oro) nel peso, Giulia Latini (Carabinieri) nei 60hs, Mohad Abdikadar (Aeronautica) nei 1500, Roberta Bruni (Carabinieri) nell’asta. 

A proposito di atleti dei Gruppi sportivi, cogliamo l’occasione per fare gli auguri ad una ormai ex atleta Giulia Martinelli che giovedì è diventata mamma di Andrea. Facile pensare che la scelta del nome sia una dedica al suo tecnico che l’ha vista crescere fino a sfiorare le Olimpiadi..

Orario Assoluti indoor
ORGANIZZAZIONE C.R. Fidal Marche
ISCRITTI/RISULTATI Clicca qui per visualizzarli

 

Share