Entertainment

In 19 per la giornata d’esordio

È l’onda giovane dell’atletica, pronta a riprendere la caccia al tricolore nei Campionati italiani allievi di Rieti, da venerdì 11 a domenica 13 settembre. Un’edizione di grande significato in una categoria, quella under 18, che da sempre mette in mostra i talenti emergenti del movimento. In palio 34 titoli nazionali, equamente suddivisi tra uomini e donne.

Sono oltre 1000 gli atleti iscritti, provenienti da tutta Italia (279 società con almeno un atleta) e la Studentesca è la società con il maggio numero di iscritti.

Solamente venerdì, nella prima giornata saranno diciannove i rossoblu.

Eptathlon. La prima a debuttare sarà Giulia Ginulfi. Alle 10.45 sarà impegnata nei 100hs, la prima delle sette prove dell’eptahlon. Alle 12 è l’ora del salto in alto, mentre alle 14.30 è in programma il peso. La sua prima giornata si concluderà alle 17.10 con i 200.

Asta. Alle 15 scenderanno in pedana le ragazze dell’asta. Luce Barbi è la campionessa Italiana in carica (Agropoli 2019); insieme a lei ci sarà Sofia Angelucci.

100. Sempre alle 15 ci saranno i 100 femminili. Sono tre le ragazze della Studentesca. Camilla Duri è iscritta con 12.44 ottenuto proprio a Rieti due mesi fa; insieme a lei in prima batteria ci sarà Michela Panunzio, mentre Chiara Fratocchi correrà la terza batteria.

Lungo. Alle 15.30 Flavia Velluti è nella pedana A e Sara Paolucci nella pedana B. 5,60 è la misura che da l’accesso diretto alla finale.

Martello. Lorenzo Mattei fa parte del secondo gruppo di qualificazione del martello, in pedana alle 16. 59 sono i metri necessari per accedere alla finale, che è alla portata dell’allievo di Roberto Casciani.

400hs. Alle 15.30 sono in programma le batterie dei 400hs. Laura Beccarini farà il debutto in un Campionato Italiano, forte del suo 1.06.07. Terza batteria per Sara Meconi. Non ci sarà Rebecca Ragni per un incidente proprio alla vigilia della rassegna.

Alto. C’è Matteo Lami nella gara che vede sei iscritti sopra i 2 metri. Qualificazione fissata a 1,96, due centimetri sopra il personale di Matteo.

800. Nella seconda batteria c’è Martina D’Angeli, iscritta con 2.22, torna a correre un Campionato tricolore in attesa di Modena.

Martello. Nella pedana esterna alle 17.40 ci sarà Chiara Tolli, nel gruppo 2 alle 18,25 Raphaelle Mulumba. Per la qualificazione alla finale servono 50 metri.

Giavellotto. Sono in tre i lanciatori iscritti alle qualificazioni. Entony Moretti è nel primo gruppo alle 17,45, nel secondo ci saranno Rocco Terenzi e Valerio Linari. Obiettivo finale fissato a 57,50.

800. Chiudono la giornata gli ottocentisti rossoblu nella gara più numerosa dei Campionati. Sei batterie, accedono alla finale i primi 8 tempi; Giulio De Angelis è in terza, Alessandro Di Loreto in quinta.

Diretta streaming su atletica.tv

Tutti gli iscritti

Evento Facebook

Programma orario

 

Share