Entertainment, settore assoluto

Una settimana all’esordio di Tortu a Rieti

Sette giorni all’esordio di Filippo Tortu. Lo sprinter azzurro più veloce della storia ha scelto ancora una volta Rieti e lo stadio Raul Guidobaldi , come nel 2018, per il debutto stagionale

Quest’anno la Sprint Academy ha fatto le cose in grande organizzando un vero e proprio Meeting della velocità intitolandolo Fastweb Cup e reclutando numerose stelle del panorama internazionale.

“Per ogni disciplina abbiamo individuato nomi di spicco – ha commentato Ferdinando Savarese, Direttore della FASTWEB CUP – Nei 100 maschili, oltre a Filippo Tortu, ci sarà Aaron Brown, mentre nei 400, oltre ai nostri Andrew Howe e Davide Re, che viene annunciato in grandissima forma e punterà a stabilire il record italiano, correranno Bruno Hortelano e Isaac Makwala. Anche sul fronte femminile hanno aderito alla nostra iniziativa atlete di primo livello, come Irene Siragusa, Johanelis Herrera per i 100 metri e Christine Botlogetswe e Maria Benedicta Chigbolu per i 400. Siamo soddisfatti di questa risposta, considerando anche che si tratta di una prima edizione, in un anno molto impegnativo con i Mondiali a fine settembre”.
La manifestazione sarà trasmessa in diretta TV sul canale 20 di Mediaset a partire dalle 14.00 e in replica su Italia 1. E’ inoltre prevista la diretta streaming su www.sportmediaset.it, www.pmgsport.it e www.atletica.tv.

Comunicato stampa Fastweb Cup

Trofeo Cinque Cerchi: Risultati 60 metri 

Appuntamento a venerdì 24 maggio, ore 14 con ingresso gratuito per una giornata di grande atletica.

Share