Entertainment, settore giovanile

17 medaglie, secondi i Ragazzi

Nel rinnovato impianto del Paolo Rosi a Roma le Ragazze della Studentesca vincono il terzo Trofeo regionale della stagione. Con 106 dei 112 punti disponibili il settore femmine torna a vincere il Criterium, manifestazione regionale che mancava da qualche anno. 

Secondo posto per Ragazzi, dietro a Fiamme Gialle Simoni, con una squadra molto giovane ma che sta crescendo bene.

A livello individuale sono 17 le medaglie di cui 5 d’oro. Giulia Paris si è aggiudicata il salto in lungo davanti a Giorgia Marcaccio. Nel quadruplo è la giovanissima Raffaella Tsimi atana a vincere con 12,18, secondo posto per Lavinia Capasso. Duello reatino anche nell’alto con Vittoria Iurlo che supera tutte le misure al primo tentativo e si aggiudica la gara con 1,40. Stessa misura per Tsimiatana. Nel peso Virginia Pitò non ha rivali e scaglia i 2kg oltre gli 11 metri, sul podio anche Francesca Liberati. Le staffette chiudono in bellezza una bella giornata. Imprendibile il quintetto femminile che chiude in 54.55 (Paris, Marcaccio, Aime, Capasso, Capasso), terzi i ragazzi. 

Le medaglie di domenica.

Oro: Giulia Paris (4,41 lungo), Raffaella Tismiatana (12,18 quadruplo), Virginia Pitò (11,32 peso), Vittoria Iurlo (1,40 alto), 5×80 Ragazze

Argento: Raffaella Tsimiatana (1,40 alto), Dipesh Santoboni (4,52 lungo), Lavinia Capasso (11,89 quadruplo), Giorgia Marcaccio (4,35 lungo), Virginia Capasso (10.31 60hs)

Bronzo: Dipesh Santoboni (9.68, 60hs), Giulia Paris (8.76, 60), Veronica Vicari (1.57.02, 600), Camilla Formichetti (10.32, 60hs), Edoardo Tosoni (11,10 peso), 5×80 Ragazzi (Riccardo Gentile, Dominique Mulumba, Edoardo Tosoni, Luca Massimi, Dipesh Santoboni).

tutti i risultati di domenica 31/03

Share