settore giovanile

Bottino di 17 medaglie per i rossoblu

Il clima primaverile del weekend ha permesso che le gare regionali riservate ai Ragazzi Under14 si svolgessero all’aperto e l’intera manifestazione ne ha sicuramente beneficiato.

Sono sette i titoli regionali vinti dagli atleti della Studentesca, quattro nella prima giornata, tutti al femminile. La prima vittoria è arrivata per merito di Virginia Capasso. Con 9.50 ha vinto i 60 ostacoli e realizzato subito la miglior prestazione tecnica della giornata. Nel lungo Giorgia Marcaccio ha vinto l’oro con 4,47, sei centimetri davanti alla compagna di allenamento Giulia Paris. Sfida tra reatina anche nell’alto con Vittoria Iurlo che fa sua la gara superando 1,40; seconda è Virginia Capasso con 1,31. Nel peso Virginia Pitò scaraventa i 2kg a 11,20 e si aggiudica il primo titolo in maglia rossoblu, buono anche l’esordio di Francesca Liberati seconda con 9,09.

Nei 60 Lavinia Capasso è terza con 8.59. Le medaglie della prima giornata sono completate da Luca massimi che pur sbagliando la gamba d’attacco riesce a tagliare il traguardo al terzo posto.

Gli tra i nati nel 2007 sono tre. Nei 60 Laura Stella Varesi, Scheggia Sabina negli anni passati, si laurea Campionessa regionale con 8.74. Nell’alto Riccardo Gentile sale fino a 1,28 avendo la meglio sui compagni di squadra Riccardo Salusest e Alessandro Di Paolo rispettivamente argento e bronzo. Nel peso all’ultimo lancio Amra Civic si aggiudica la gara con 7,84 davanti a Viola Giangirolami e Benedetta Carucci.

Il bottino di medaglie si chiude con due argenti. Mirko Di Battista è secondo nei 60 ostacoli, mentre Veronica Pennacchi, in sforbiciata, supera anche 1,31 e sfiora la vittoria.

I risultati del weekend a Rieti

Share