settore assoluto

Rieti trampolino di lancio per l’Europa

Nel weekend dal 7 al 9 giugno Rieti ospiterà i Campionati Italiani Junior e Promesse. A distanza di 4 anni lo stadio Raul Guidobaldi torna ad ospitare uno degli appuntamenti tra i più coinvolgenti, che porterà nella nostra città, nei tre giorni di gare, almeno 4000 persone. 

E’ presto per dire chi saranno i protagonisti (ci potrebbe essere il recordman Filippo Tortu, come i frazionisti della stafetta Campione del mondo Junior), ma lo spettacolo è garantito.

A Rieti si assegneranno 80 titoli nazionali e si faranno le squadre azzurre per i Campionati Europei Junior (Boras) e Promesse (Gavle) in programma qualche settimana dopo in Svezia.

E’ iniziato il conto alla rovescia.

Share