Entertainment, settore assoluto

20° podio in 35 edizioni

Quella di Cinisello è stata probabilmente una delle trasferte più coinvolgenti a livello di squadra. Tifo sulle tribune, entusiasmo, spirito di appartenenza, ma anche ottimi risultati sul campo. Sono state tre giornate emozionanti che hanno messo in mostra un gruppo eccezionale, compatto, capace di portare a termine una stagione nel miglior modo possibile.

Perché se la scena se la sono presa le Allieve con lo scudetto, non sono da dimenticare gli Allievi che dopo il terzo posto nel 2017 riescono a migliorarsi ulteriormente e mettere in difficoltà lo squadrone di Vicentina fino alla 4×400: secondo posto in Italia con 164,5 punti.

L’unica vittoria l’ha conquistata Ednaldo Di Giacomo. L’allievo scoperto da Claudio Rapaccioni e preparato nell’ultimo mese da Flavio Rambotti ha vinto il triplo con l’eccellente misura di 14,61. Si migliora anche nell’alto con 1,95 perdendo il rpimo posto solo allo spareggio (1,95). Speriamo che il ragazzo abbia finalmente capito il suo talento e che possa preparare l’intera stagione 2019 nel migliore dei modi.

I tre terzi posti portano la firma di Franceschini, Colato e Ranucci. Tommaso Franceschini sigla il personale a 4,45 nell’asta ed è battuto solo dagli azzurrini Di Cerbo e De Angelis. Personale anche per Cristian Colato che scaglia il martelo oltre i 50 metri, ad un soffio dall’argento. Bravo anche Marco Ranucci che conferma la posizione di accredito e taglia il traguardo al terzo posto nei 1500.

Sono cinque i quarti posti. Tre nel mezzofondo con Aziz Moussaoui negli 800, Tommaso Toppi nei 3000 e Tommaso Maniscalco nei 2000 siepi. Due nei lanci con Elmond Fejzulhai che nel peso riscatta la deludente prova del disco e Leonardo Pitò nel giavellotto. Uno nel lungo con il capitano Patrizio Mostarda che sostituisce al meglio l’infortunato Michele Esposito sfiorando il personale.

I tre quinti post sono di Claudio Bisegna che migliora la prova dei regionale nei 200, di Luca Spizzichino nei 400 con la seconda prestazione stagionale e Patrizio Mostarda nei 110hs.

Menzione particolare per Dominic Rossi che dopo aver lanciato 57 metri nel giavellotto si è messo a disposizione della squadra completando i 5 km di marcia al settimo posto. Ottavo posto per Riccardo Giordano nei 100 e nono per Omar Khalil nei 400hs.

L,e due staffette regalano due secondi posti. Il quartetto veloce composto da Riccardo Giordano, Michele Cicconetti, Claudio Bisegna e Leonardo Vitullo e quello del miglio con Claudio Bisegna, Azizi Moussaoui, Leonardo Vitullo e Luca Spizzichino.

Complimenti a tutti, chi ha gareggiato, chi non, chi era sugli spalti, chi ha controbuito alle  qualificazioni regionali, a chi ha organizzato la trasferta e anche a Lorenzo Bufalino trascinatore Cds per eccellenza. Appuntamento al 2019!

Risultati Cinisello 29/30 settembre

 

Share