settore assoluto

DUE ARGENTI PER CHIUDERE

La terza giornata dei Campionati Junior e Promesse si chiude con i due secondi delle staffette maschile.

Il quartetto Junior ha confermato le attese ed ha fatto tremare i super favoriti dell’Atletica Riccardi. Peccato non ci sia stato un confronto nella stessa serie, ma il quartetto rossoblu è stato eccezionale. Vincenzo Fedele, Matteo Frattucci, Riccardo Filippini e Nicolò Mastroianni hanno stabilito il nuovo primato sociale U20 (3.15.77) scalzando Alessandro Zanin, Ettore Mordini, Andrea Bufalino e Lorenzo Valentini che nel 2009 a Rieti corsero in 3.17.22.

L’ultima gara della manifestazione ci ha regalato un altro argento, quello della 4×400 Promesse. Frazioni da manuale per i quattro frazionisti: partito alla grande Vincenzo Marseglia, bravo anche Michele Cannarsa all’esordio in un Campionato Italiano, sorprendente Alessandro Albanese cronometrato sotto i 50” e chiusura con Giorgio Trevisani che tenta il sorpasso a fine curva, “sbraccia” con Pierrotti e poi si deve arrendere al cambio di tre/quattro corsie del portacolori della Virtus Lucca che pur di non farsi superare le prova tutte.

Sorvoliamo sulla sportività del gesto e mettiamo in banca la decima medaglia del weekend tricolore.

RISULTATI CAMPIONATI ITALIANI AGROPOLI 1/3 GIUGNO

Share