Entertainment, scuola, settore assoluto, settore giovanile

PER UN MILLESIMO RIETI SECONDA AL PALIO

L’edizione sfavillante del Golden Gala sarà ricordate anche per le ottime prove delle nostre due giovani Under18. 

L’allieva di Carlo Festa Livia Caldarini è arrivata seconda nei 1500 vinti dalla Lombarda Favalli. Peccato che l’ottimo crono di entrambe (4.30.33 e 4.30.85) sia leggermente di sopra allo standard di partecipazione ai Campionati Europei, ma non mancherà occasione. Per Livia c’e il nuovo primato sociale della categoria Allieve, che sostituisce il precedente 4.31.5 datato 1981 della più forte mezzofondista che abbia mai corso a Rieti, Laura Spagnoli. 

I 200 Allieve hanno evidenziato, se mai ce ne fosse ancora bisogno, lo straordinario talento di Chiara Gherardi. L’allieva di Alberto Colaziongari ha corso una gara perfetta, con un’accelerazione è una curva da manuale che le hanno permesso di presentarsi sul rettilineo in netto vantaggio sulle avversario. Il suo 23.62 ottenuto con 0,4 d’un vento contrario, rappresenta la miglior prestazione europea Under18 quest’anno, nonché il nuovo record italiano U18, migliorando il 23.68 di Dalia Kaddari ottenuto a Rieti lo scorso anno.

Lascia un po’ di amaro in bocca l’aver perso per un solo millesimo l’edizione 2018 del Palio dei Comuni. Una grande rimonta dell’ultimo frazionista Jacopo Capasso si infrange sul fotofinish che premia il X Municipio per una questione di millimetri. Complimenti ai 12 ragazzi selezionati di Rieti che hanno sfiorato l’impresa di vincere per il secondo anno consecutivo. Brava anche la seconda squadra che ha mancato l’accesso alla finale per pochi secondi

Applausi per Mohad Abdikadar che stacca il biglietto per Berlino nei 1500 con una grande gara e due decimi limati al personale. Complimenti all’asso dell’Aeronautica e al suo tecnico Massimo Pegoretti.

Share