settore giovanile

FURLANI SFIORA IL PRIMATO DI ANDREW

Le due squadre Under14 della Studentesca si piazzano al secondo posto a Velletri, in quella manifestazione che una volta si chiamava Criterium indoor/outdoor ma che ora probabilmente necessita di un rinnovamento.

Secondo posto dicevamo, con entrambe le squadre dietro le Fiamme Gialle come nel 2017. Un ottimo risultato di squadra ottenuto con un sola vittoria individuale, ma tanti piazzamenti. 

L’oro è stato vinto da Mattia Furlani. Figlio e fratello d’arte, Mattia ha sfiorato in tre occasioni il primato sociale di Andrew Howe (1,72) migliorandosi comunque fino a 1,71.

Irene Sorgi si è piazzata al secondo posto nei 60 con 8.57. Argento anche per Deborah Vittori nel peso e quarto posto nel lungo.

La medaglia di bronzo la vince la staffetta maschile 5×80, mentre quarti sono Dennys Diaz nel peso, Elisa Rinaldi nell’alto e la staffetta femminile.

Bronzo per Ernest Mulumba nella gara extra dei 600, davanti a Leonardo Di Vittorio, convocato in settimana per la trasferta ad Offida con la rappresentativa regionale.

Tutti i risultati

Share